I riconoscimenti più rappresentativi

Premio nazionale Albero Azzurro

Il Premio è stato conferito dal Ministero dell’Ambiente il 4/5/1994 per premiare l’impegno nel dare attuazione alla Legge 113,92, dove viene previsto che in occasione della nascita di ogni bambino residente nel Comune venga messo a dimora un albero. Dal 1993 ad oggi sono stati 2347 gli alberi piantati nel contesto di questa iniziativa, che corrispondono ai bambini nati a Noceto

 

Diploma d’Onore del Consiglio d’Europa

A sancire l’importante attività di promozione dei principi che stanno alla base dell’Unione Europea, a Noceto è stato conferito nel  6/10/2000 questo prestigioso riconoscimento,  per premiare  ll lavoro proficuo e intelligente che il Comune di Noceto ha svolto in questi anni a favore dell’Europa Unita, della fratellanza tra i popoli e della solidarietà internazionale”.

 

Riconoscimento città sostenibile delle bambine e dei bambini

Il MInistero dell’Ambiente ha il  12/4/2001 premiato il Comune di Noceto per aver saputo creare spazi destinati ai bambini- le piazzole asfaltate sede di giochi disegnati a terra nella pista ciclabile presso il parco La Zanfurlina , che ricalcano il vecchio gioco del “Mondo” – e per i progetti scolastici ed extrascolastici realizzati nel corso degli anni, di promozione dei valori della cultura dell’integrazione e della solidarietà.

 

Bandiera d’Onore del Consiglio d’Europa

Il 9/11/2002 Noceto ha raggiunto la seconda tappa del Premio d’Europa,  quel percorso iniziato con il conferimento del Diploma d’Onore.  Alla cerimonia, oltre all’Amministrazione Comunale, erano presenti cittadini, scolaresche ed associazioni, oltre alle delegazioni di amministratori dei paesi gemellati a Noceto.

 

Targa blu 2008 – Stella “Blu”

Il Ce.S.I.S.S. (Centro studi indipendente sulla sicurezza stradale) ha premiato Noceto con questa certificazione di qualità, conferita il 15/12/2008, per riconoscere l’impegno profuso a favore dello sviluppo e realizzazione di una maggior sicurezza sulle strade ed al miglioramento della mobilità, attraverso iniziative che hanno perseguito l’obiettivo primario della riduzione del numero delle vittime e dei feriti causati dalla circolazione stradale.

 

Riconoscimento “ Noceto – Citta’ d’arte ”

In base alla Legge regionale n. 14 del 5/7/1999 che valorizza i Comuni ad economia prevalentemente turistica e città d’Arte, il Consiglio comunale ha proposto Noceto alla candidatura di tale riconoscimento, nel contesto della politica di valorizzazione del territorio e di promozione turistica intesa come turismo eno-gastronomico, storico-artistico, manifestazioni ed eventi organizzati nel territorio comunale, turismo d’affari, turismo scolastico.
Il riconoscimento è stato ottenuto in data  16 agosto 2006 ed ha così suggellato ufficialmente la vocazione turistica del Comune.