Commercio all'ingrosso

Per commercio all'ingrosso si intende l'attività svolta da chiunque, professionalmente, acquista merci in nome e per conto proprio e le rivende ad altri commercianti, all'ingrosso o al dettaglio, o ad utilizzatori professionali, o ad altri utilizzatori in grande. Tale attività può assumere la forma di commercio interno, di importazione o di esportazione (Art. 4 - D.Lgs. 114/'98).

Dal 01/07/2017 per iniziare tali attività occorre presentare la segnalazione certificata di inizio di attività (SCIA) allo sportello unico per le attività produttive e per le attività di servizi presso il Comune (SUAP), che la trasmette al Registro delle Imprese per i controlli di competenza.
Le istanze dovranno essere presentate attraverso la piattaforma SUAPER, modalità diverse di trasmissione delle pratiche saranno considerate irricevibili.

In particolare si segnala:

per l'attività di COMMERCIO INGROSSO NON ALIMENTARE:

a) in caso di esercizio con superficie totale lorda, comprensiva di esercizi e depositi (es. magazzini) fino a 400 mq dovrà essere presentata la comunicazione alla Camera di Commercio o al SUAP competente specificando nelle note della pratica che i mq sono inferiori a 400 mq;
b) in caso di esercizio con superficie totale lorda, comprensiva di esercizi e depositi (es. magazzini) superiore a 400 mq dovrà essere presentata una SCIA Unica al SUAP competente.

per l'attività di COMMERCIO INGROSSO ALIMENTARE:

a) dovrà essere presentata una SCIA Unica al SUAP competente.

Si consiglia di contattare preventivamente il Comune di riferimento