Sportello Unico Attività Produttive - SUAP

Apertura al pubblico dell'ufficio
Lunedì - Giovedi - Sabato dalle 10.30 alle 13.00
Giovedi pomeriggio dalla 15.30 alle 17.00

Telefono: 0521/622187

 

Lo sportello unico per le attività produttive è un servizio istituito dai Comuni per la semplificazione del rapporto impresa-pubblica amministrazione svolgendo attività d'informazione, coordinamento e rilascio dell'autorizzazione unica per tutti i procedimenti che abbiano ad oggetto l'esercizio di attività produttive.

Ai sensi dell’art. 2, comma 1, del DPR 160/2010 lo Sportello Unico per le Attività Produttive (SUAP) è l’ unico soggetto pubblico di riferimento territoriale per tutti i procedimenti che abbiano ad oggetto l'esercizio di attività produttive e di prestazione di servizi, e quelli relativi alle azioni di localizzazione, realizzazione, trasformazione, ristrutturazione o riconversione, ampliamento o trasferimento, nonchè cessazione o riattivazione delle suddette attività, ivi compresi quelli di cui al decreto legislativo 26 marzo 2010, n. 59 (recepimento Direttiva Servizi). 
Sono esclusi dalla competenza del SUAP:
 - gli impianti e le infrastrutture energetiche
 - le attività connesse all'impiego di sorgenti di radiazioni ionizzanti e di materie radioattive
 - gli impianti nucleari e di smaltimento di rifiuti radioattivi
 - le attività di prospezione, ricerca e coltivazione di idrocarburi
 - le infrastrutture strategiche e gli insediamenti produttivi di cui agli articoli 161 e seguenti del decreto legislativo 12 aprile 2006, n.163

Lo Sportello Unico per le Attività Produttive gestisce in forma esclusivamente telematica i procedimenti unici, come disciplinati dal DPR 160/2010, relativi agli impianti produttivi ed all’avvio ed esercizio dell’attività di impresa.
Il SUAP è l’unico punto di contatto con l’interessato e con gli altri Enti ed uffici coinvolti in tutte le fasi dei procedimenti inerenti l’attività di impresa, in qualsiasi settore sia essa operante (agricoltura, industria, artigianato, commercio, servizi).
Tutti i contatti tra SUAP e richiedente devono essere esclusivamente telematici (l’interessato dovrà essere dotato di una casella di posta elettronica certificata e di firma digitale).

Per accedere al portale SUAPER è necessario essere avere le credenziale fedERa. Per ottenere queste credenziali consulta l'apposita sezione in servizi on-line

Persone che ne fanno parte:

Responsabile del Servizio
Collaboratore Amministrativo

Note: 

 

LE ISTANZE RELATIVE ALLE ATTIVITÀ PRODUTTIVE DEVONO ESSERE INVIATE UTILIZZANDO LA PIATTAFORMA SUAPER

Si comunica che, ai sensi del DPR 160/2010, Legge Regionale Emilia-Romagna 4/2010 e D.P.C.M. 22 luglio 2011, la Regione Emilia-Romagna ha previsto l'utilizzo della piattaforma SUAPER per la trasmissione della pratiche relative alle attività produttive.

Inoltre l'art. 43 bis del DPR 445 del 2000, ribadito dal Decreto Legislativo 219/2016 evidenziano l'obbligo della creazione del fascicolo elettronico di impresa, realizzabile esclusivamente attraverso l'interoperabilità tra SUAPER ed il Regitro Imprese.

Pertanto, a partire dal 1 Aprile 2018, lo Sportello Unico Attività Produttive del Comune di Noceto accoglierà le istanze relative esclusivamente se provenienti dalla piattaforma regionale SUAPER. 

Modalità diverse di trasmissione delle pratiche saranno considerate irricevibili.

Nel periodo di transizione si chiederà comunque di conformare le pratiche trasmesse via PEC, utilizzando il portale SUAPER, per permettere l'alimentazione del Registro Imprese, come previsto dalla normativa vigente

Per informazioni e chiarimenti: ufficio SUAP 0521 622187.

Documenti: